Cellulari Ricondizionati e Fake - Come Riconoscere Un Cellulare Originale Dal Falso ed Evitare Di Essere Truffati

Avete mai sentito parlare di smarphone e cellulari ricondizionati? Ci sono molti siti che offrono questa tipologia di acquisto , ma vediamo bene di cosa si tratta e come funziona..

Un telefono cellulare rigenerato o ricondizionato,è un cellulare usato che viene sottoposto ad un completo processo di lavorazione e controllo per riportarlo in uno stato pari al nuovo. Ma non è sempre tutto oro quello che luccica, quando c'e una vendita diretta tra privati i rischi di truffa sono sempre dietro l’angolo. 
Molti utenti, al giorno d’oggi, acquistano smartphone e altri dispositivi elettronici mediante aste online o siti di annunci come subito,kijiji,bacheca ecc.

Oggi vedremo Come Riconoscere Un Cellulare Originale Dal Falso ed Evitare Di Essere Truffatiti



Come prima cosa controllare il codice IMEI 



Forse non tutti lo sanno , ma ogni smartphone viene rilasciato con un codice IMEI univoco di 15 cifre , in parole povere e come fosse una sorta di DNA, che viene utilizzato per registrare il dispositivo alla rete di un operatore te lefonico. 



Nel caso ci si trovi di fronte ad un dispositivo rubato o dalla discutibile provenienza gli operatori di rete possono utilizzare il codice IMEI per bloccare eventuali connessioni alla loro rete. 



Abbiamo due alternative per vedere Il codice IMEI . il primo di solito lo trovate nella confezione del telefono, sotto la batteria (se removibile) visto che gli ultimi smarphone di nuova generazione hanno la batteria integrata , possiamo utilizzare il secondo metodo ovvero quello di digitare sul dialer la stringa *#06# e cliccando sull'icona di avvio delle chiamate. 



 Richiedete la garanzia

 Tutti i dispositivi elettronici devono disporre di una garanzia, smartphone compresi. Generalmente si parla di un anno di garanzia dalla data di acquisto fornita dal rivenditore o direttamente dalla casa produttrice, ma in alcuni casi è possibile ottenere un'estensione fino a due anni, sotto pagamento ovviamente. 


 È importante conoscere il tipo di garanzia offerto perchè i termini e le condizioni di quella europea sono, ad esempio, diversi rispetto a quelli della garanzia italiana.  



AnTuTu Benchmark e AnTuTu Officer



 Infine un'altro trucchetto che potrebbe ritornarci utile per vedere se il cellulare è un fake e quello di installare AnTuTu Benchmark. Questo programma, completamente gratuito, mostra l’hardware interno dello smartphone 


Se il programma AnTuTu mostra un hardware differente da quello della scheda tecnica ufficiale del produttore del vostro dispositivo , il dispositivo non sarà originale In aggiunta a questo programma vi consigliamo anche Antutu Officer, che vi aiuterà ad individuare facilmente i cloni in pochi semplici passaggi. Analizzando una serie di variabili ed impostazioni del telefono, l’applicazione può facilmente rivelare se il dispositivo è autentico o meno. 



Tutto quello che vi occorrerà è il vostro dispositivo e l’ausilio di un PC o di un secondo dispositivo. Scaricate l’applicazione dal Play Store e installatela consentendo l’aggiornamento che vi suggerirà alla prima apertura Recatevi dal Pc o da altro Smartphone all’indirizzo Web y.antutu.com 



Andando avanti nell’applicazione, si azionerà la fotocamera per scannerizzare il codice QR del sito Puntate la fotocamera, scannerizzate il codice del sito e attendete il risultato: l’applicazione farà il resto: comparirà un Pop-Up verde se il vostro dispositivo è originale, arancio-rosso se è una copia con la dicitura Fake e il modello del dispositivo clonato sbarrato...



Concludiamo consigliandovi di stare sempre attenti da chi acquistate online , le truffe e le fregature sono dietro l'angolo . Se vuoi raccontarci la tua esperienza lascia un commento ...

Posta un commento

0 Commenti