font-the-27-club

TIM rimodula alcune offerte aumentando il canone mensile di 1,99€

Ancora brutte notizie per gli utenti TIM , nelle ultime ore TIM ha annunnciato l'ennesimo aumento per alcune offerte , aumentando il canone mensile di 1,99€ e in questo momento solo ed esclusivamente per la tariffa TIM Young&Music x2. 


Tutti coloro che dunque la posseggono riceveranno un SMS informativo dall'operatore che li avviserà del fatto che dal prossimo 22 maggio l'offerta costerà quasi due euro in più rispetto ad oggi. Una rimodulazioni come tante messe in atto in passato proprio da TIM e che sembra sempre più una prassi per gli operatori italiani che prima attirano gli utenti con offerte a prezzo davvero basso ma poi indistintamente continuano ad aumentare e a realizzare rimodulazioni. 


Ecco il messaggio inviato sulla rimodulazione 

L'offerta dunque che verrà rimodulata con un aumento fino a 1,99€ al mese si chiama TIM Young&Music x2 e secondo il messaggio informativo ricevuto dai primi utenti che la posseggono, sarà rimodulata dal prossimo 22 maggio 2019. Ecco il testo dell'SMS inviato da TIM per informare appunto gli utenti: Tim Young&Music x2 sarà rinnovata a partire dalle ore 24 (entro max 4 ore). Per continuare ad utilizzare i contenuti della tua offerta verifica di avere credito sufficiente. Per informazioni vai sull’app MyTIM Mobile o chiama il 40916. Modifica contrattuale: per continuare a offrirti un servizio di qualità, dal 22/05 la tua offerta costerà 1,99 euro in più al mese e puoi arricchirla con Minuti Illimitati gratis verso Tutti attivabili da subito su MyTIM Mobile o chiamando il 409168. Entro il 21/05 puoi recedere dal contratto o cambiare operatore, senza penali nè costi di disattivaizone, e mantenere attiva l’eventuale rateizzazione del prodotto, compilando i moduli “cessazione linea” e “diritto di recesso” su tim.it o inviandoli via PEC a disattivazioni_clientiprivati@pec.telecomitalia.it o andando nei Negozi TIM. Info su tim.it/i o chiama il 409168. 


Come sempre in questi casi, l'operatore, permetterà agli utenti a cui è indirizzata la rimodulazioni di poter recedere dal contratto entro e non oltre il 21 maggio 2019 cambiando operatore o anche disattivando la tariffa. In questo caso le modalità sono quelle solite ossia l'invio del modulo di "cessazione linea" o "il diritto di recesso" direttamente sul portale di TIM. 

Posta un commento

0 Commenti