font-the-27-club


Come bloccare siti per adulti su Android - Ecco le migliori applicazioni per genitori

Ritorniamo a parlare di sicurezza online durante la navigazione , non tutti sono al corrente che oltre alle funzionalità native di Android e quelle delle app di Google, è possibile inserire il controllo parentale su smartphone e tablet utilizzando applicazioni di terze parti. 



Su Google Play Store sono presenti diverse app per genitori piuttosto efficaci, che consentono di risolvere qualsiasi tipo di preoccupazione, dal download di file da internet alla navigazione web, fino al monitoraggio completo delle risorse utilizzate sul dispositivo. 

Tra le migliori parental control app per Android c’è Spazio Bimbi, la quale offre una versione gratuita con cui selezionare le app che il bambino può visualizzare, disattivare i segnali di rete wireless e inserire un blocco a tempo per limitare l’uso del device, mentre con la versione a pagamento è possibile impostare profili personalizzati, timer per ogni applicazione e nascondere le funzionalità di controllo genitoriale. 


 Un’altra app per il parental control su Android è Kid’s Shell, dotata delle funzione Child Lock per bloccare annunci e acquisti in app, liberando soltanto le applicazioni selezionate durante la configurazione. 

Altrettanto affidabile è Screen Time Controllo Genitori, un’app con versione free e premium, con cui di base è possibile monitorare il tempo di utilizzo, verificare le operazioni effettuate e visualizzare le ricerche, mentre a pagamento si possono rendere inaccessibili alcune applicazioni, durante orari specifici del giorno e della notte. In alternativa è possibile utilizzare delle app per bloccare siti web su Android, con le quali limitare la funzione di parental control alla navigazione web, una delle attività più rischiose per il piccolo, soprattutto quando si trova da solo



Per farlo bisogna essere in possesso dei permessi di root, poi va eseguito il download di applicazioni come Hosts Editor e Norton Family Parental Control, entrambe a pagamento, con cui si possono impostare degli indirizzi IP da rendere irraggiungibili al bambino.

Posta un commento

0 Commenti