Come scoprire chi si connette al Wi-Fi di casa - Tecnolovez

Breaking

Home Top Ad

Post Top Ad



martedì 30 aprile 2019

Come scoprire chi si connette al Wi-Fi di casa

Per capire se qualcuno stia sfruttando la nostra connessione Wi-Fi è necessario verificare gli indirizzi MAC, acronimo di Media Access Control Addresses. Ma cosa sono questi indirizzi MAC? 

Si tratta di una combinazione alfanumerica e univoca che identifica una scheda di rete Wi-Fi o Ethernet. È, di fatto, la carta di identità di qualunque dispositivo di rete, sia esso un computer, uno smartphone, una stampante o una videocamera IP. Grazie all’indirizzo MAC potremmo identificare in maniera certa e univoca qualunque device sia connesso alla nostra rete Wi-Fi.

Ma come possiamo utilizzare questa informazione per verificare che non ci sia un intruso? Facile, possiamo fare una scansione della rete grazie ad applicativi chiamati network scanner (tra i più usati troviamo Angry IP) oppure collegandosi al pannello di gestione del nostro router e controllare tra le impostazioni. 


Basterà trovare l’indirizzo IP del router, inserire le credenziali di accesso (se non le ricordate, guardate sul manuale di istruzioni) e spulciare tra le voci del menu alla ricerca di qualcosa che ricordi MAC address o Indirizzo MAC. Una volta individuata la voce, ci troveremo di fronte una lista dei dispositivi connessi alla nostra Wi-Fi: se tra notiamo dei computer, smartphone, o tablet che non sono di nostra proprietà significa che qualcuno sta usando la nostra rete Wi-Fi in maniera fraudolenta.

Nessun commento:

Posta un commento

Post Bottom Ad