Windows 10 - Aggiornamenti bloccati se avete una pennetta USB è connessa al PC - Tecnolovez

Breaking

Home Top Ad

Post Top Ad



domenica 28 aprile 2019

Windows 10 - Aggiornamenti bloccati se avete una pennetta USB è connessa al PC

Ritorniamo a parlare di windows 10 , nelle ultime ore sta facendo parlare di se l'ultima novità di casa microsoft che è al quanto curiosa , dal prossimo aggiornamento Windows 10 avrà una caratteristica ai limiti del comprensibile: non si potrà aggiornare il PC se ad esso sono collegati dischi esterni o chiavette USB né schede di memoria SD. 

Se già tutto questo può sembrare assurdo, ancor più strana sembra la motivazione: su un PC con memorie esterne collegate in USB o inserite nello slot SD potrebbe esserci un riassegnamento delle lettere delle unità esterne. In pratica: se prima dell’aggiornamento al May Update il nostro disco esterno USB è identificato, ad esempio, con la lettera “G:\” mentre dopo l’aggiornamento lo stesso disco potrebbe diventare “H:\“. Ancor più grave, come spiega Microsoft stessa in un documento del suo supporto online: “Il riassegnamento delle lettere dei drive non è limitato ai dischi rimovibili. Anche i dischi interni potrebbero esserne affetti“. 
Perché non è possibile aggiornare Windows 10 con una pennetta USB 

/span>
Di conseguenza Microsoft ha bloccato l’aggiornamento per i PC con queste configurazioni e ha preparato un messaggio d’errore che, anche lui, tutto è tranne che comprensibile: “Questo PC non può essere aggiornato a Windows 10. Il tuo PC ha un hardware che non è pronto per questa versione di Windows 10. Nessuna azione è necessaria. Windows Update offrirà questa versione di Windows automaticamente non appena il problema sarà risolto“. Tradotto: Windows Update aggiornerà il sistema da solo, ma solo quando staccherai il disco esterno. E se lo lasci connesso? Allora gli aggiornamenti resteranno bloccati e tu, se non avrai letto questo articolo, non saprai nemmeno perché. Nello stesso documento del supporto online Microsoft propone anche un “workaround“, cioè un trucchetto per risolvere questo problema: stacca l’hard disk esterno USB (o rimuovi la schedina di memoria SD) e lancia nuovamente l’update. Fonte Libero Tecnologia

Nessun commento:

Posta un commento

Post Bottom Ad