Windows 10 - Come eseguire il downgrade in caso di problemi

Ritorniamo a parlare di windows , oggi vedremo come effettuare un downgrade in caso di problemi e qualora si vuole tornare alla versione precedente di Windows 10 che avevi installato. 


Vogliamo precisarvi che questa operazione si piò effettuare entro i primi dieci giorni. Inoltre, non sarà possibile eseguire il downgrade se si elimina la cartella Windows.old o si utilizza un programma software che lo elimina, come il nuovo strumento “Spazio disponibile” o Pulizia disco . 

Ecco la procedura per eseguire il downgrade in caso di problemi

Vai su Impostazioni> Aggiornamento e sicurezza> Ripristino e fai clic sul pulsante “Inizia” in “Torna alla versione precedente di Windows 10”. 

Dopo dieci giorni, Windows rimuove automaticamente la cartella Windows.old per liberare spazio, pertanto non sarà possibile eseguire il downgrade senza reinstallare Windows . Una volta effettuato il downgrade, attendi fino a quando Microsoft non ti offre l’aggiornamento tramite Windows Update. Il problema dovrebbe essere risolto nel momento in cui il PC riceve normalmente l’aggiornamento.

Posta un commento

0 Commenti
* Please Don't Spam Here. All the Comments are Reviewed by Admin.