font-the-27-club


Xiaomi AirDots - Come risolvere il problema dell'accoppiamento delle cuffie

Ritorniamo a parlare di Xiaomi , oggi vogliamo segnalarvi una semplice procedura che consente di risolvere i problemi di pairing , ovvero l'accoppiamento delle cuffie Xiaomi AirDots.

La procedura è davvero semplice tutto quello che dovete fare è seguire la procedura sottostante , basta semplicemente seguire una serie di operazioni in un particolare ordine per indurre le cuffie nella modalità accoppiamento.

Ecco la procedura da eseguire per risolvere il problema di accoppiamento delle cuffie

Estrarre dal box di ricarica un solo auricolare, lasciando l’altro all’interno del box.
L’auricolare si accenderà in automatico, quindi dovrete spegnerlo tenendo premuto a lungo sull’area sensibile al tocco.
Dopo averlo spento, tenete premuto per 30 secondi, fino all’accensione di una luce rossa di seganalzione.
A questo punto, estraete l’altro auricolare e ripetete la stessa procedura, spegnendolo e riaccendendolo con la pressione di 30 secondi.
Se entrambi gli auricolari visualizzano il LED di colore rosso, inseriteli nel box di ricarica per circa 5 secondi.


Ecco fatto! Gli auricolari ora sono sincronizzati tra di loro, e quindi sono in grado di comunicare in modalità stereo. Per potersi collegare agli auricolari dallo smartphone, sarà necessario collegarsi alla periferica bluetooth 

Posta un commento

1 Commenti

  1. il reset delle cuffie per l'accoppiamento dopo svariati tentativi mettendo in pratica la procedura descritta sia da Xiaomi che da altri, non dava nessun risultato positivo, pertanto ho attuato la medesima procedura di spegnimento, ma la riaccensione ho atteso tenendo premuto il pulsante fino a che lampeggiasse due volte il led rosso sia su su una che sull'altra cuffia e ha funzionato

    RispondiElimina