font-the-27-club

Come inviare email anonima e ricevere la notifica di lettura

Ritorniamo a parlare di anonimato online , oggi vedremo come con un piccolo trucchetto è possibile mandare email anonime e ricevere anche le notifiche di lettura. Prima di continuare a leggere ci teniamo a precisare che la seguente guida è a scopo illustrativo e didattico. 

Tecnolovez declina ogni responsabilità in merito all’utilizzo errato o che va contro le leggi vigenti se utilizzato per scopi illeciti per stalkerare le persone. Inoltre questi tramite questi servizi a polizia postale è sempre in grado di risalire all'IP di chi ha inviato il messaggio di perseguirlo se lo ha usato per fini diversi a quelli indicati.


Ecco come inviare email anonime e ricevere notifiche di lettura e quali servizi utilizzare

Utilizzaremo due servizi , Yopmail e SendMail.Altmails 

Come prima cosa colleghiamoci su Yopmail e ed andiamo a creare un indirizzo email temporaneo in cui ricevere la notifica di lettura della email anonima. Per chi non l'ha mai usato si tratta di un ottimo servizio , completamente gratuito che consente in pochi secondi di creare un indirizzo email con nome utente scelto a nostra scelta e con dominio @yopmail.com. Si possono però selezionare atri domini quali @yopmail.fr, @yopmail.net, @cool.fr.nf, @jetable.fr.nf, @nospam.ze.tc, @nomail.xl.cx, @mega.zik.dj, @speed.1s.fr, @courriel.fr.nf, @moncourrier.fr.nf, @monemail.fr.nf, @monmail.fr.nf.

Il suo funzionamento è davvero semplice , una volta creato l'indirizzo email anonimo personalizzato , vi basterà semplicemente cliccare sul pulsante "Controllare posta" per andare ad aprire la pagina in cui riceveremo i messaggi di notifica. Yopmail salverà nel nostro browser i cookie dell'indirizzo digitato e potremo aprire la pagina, anche dopo giorni, per controllare i messaggi ricevuti. 

Il servizio come detto precedentemente è totalmente gratuito e non occorre registrazione e quindi non serve dare un nostro vero indirizzo.

Passiamo ora al secondo servizio , per inviare il messaggio anonimo, andremo ad usare lo strumento SendMail.altmails con relativo modulo.

Anche questo come Yopmail è davvero semplice da utilizzare , basta semplicemente inserire nel primo campo di incolla l'indirizzo email del destinatario. 

Nella sezione "In Subject"  va inserito l'oggetto della email mentre nel campo principale di inserisce il testo del messaggio. Opzionalmente si può aggiungere un allegato. 

Successivamente bisogna cliccare clicca sul link SafeNote che aprirà un'altra pagina web in cui andare sulla icona del Più per caricare un file. Ora rechiamoci su Upload Files per  copiare negli Appunti l'indirizzo web da cui il destinatario potrà scaricare il file allegato.  

Nella parte bassa del modulo di invio della email anonima, si clicca sulla freccetta accanto a Notify when your email is opened by the Recipient. Nei due campi sottostanti, si incolla l'indirizzo email temporaneo ottenuto da Yopmail, o da altro servizio, e un nome come riferimento per la notifica di ricezione.
Quando il destinatario aprirà il messaggio anonimo che gli è stato inviato, riceveremo una email all'indirizzo, che abbiamo indicato in calce al modulo di invio della email anonima, con il riferimento che abbiamo inserito.

La guida è finita ci teniamo ancora a precisare che tale procedura va usata a scopo didattico e non per scopi illeciti , fatene un buon uso.

 

Ti è piaciuta la nostra guida? Segui i nostri articoli unisciti al nostro canale Telegram 

Posta un commento

0 Commenti