Come sintonizzare il digitale terrestre - Ecco le differenze tra DTV e ATV

Quando si avvia la procedura per sintonizzare i canali del digitale terrestre si deve fare attenzione a un dettaglio: la tipologia di ricerca che viene avviata. 




Indipendentemente dal televisore che si possiede, infatti, il sistema di gestione chiederà se effettuare una ricerca DTV, una ricerca ATV o una ricerca DTV/ATV. 


Un errore a questo punto comprometterà l’intero processo. Fondamentale, dunque, capire la differenza tra DTV e ATV per evitare di commettere errori. La sigla DTV sta per “Digital Television” e indica la modalità di scansione del segnale digitale. La sigla ATV sta invece per “Analog Television” e indica la modalità di scansione del segnale analogico. 

Quando si deve avviare la ricerca dei canali del digitale terrestre, dunque, si dovrà selezionare DTV, ignorando sia la modalità ATV singola sia la modalità combinata ATV+DTV. Quest’ultima, ovviamente, consentirà ugualmente di trovare i canali del digitale terrestre, ma sarà più lenta rispetto alla singola DTV dal momento che dovrà scansionare lo spettro analogico (dove non ci sono più canali TV da quasi 10 anni). 

Risintonizzare digitale automaticamente 



A questo punto, capito cosa significano DTV e ATV e quale la differenza, è possibile partire con la ricerca automatica dei canali del digitale terrestre. La prima cosa da fare è entrare nelle impostazioni del televisore, cercare la voce relativa alla sintonizzazione canali e avviare la ricerca. L’unica accortezza, come detto più volte, è quella di scegliere la modalità di ricerca DTV, onde evitare di dover ripetere tutto.