Coronavirus - Ecco come evitare le aree di contagio in Italia con Waze


Ritorniamo a parlare di coronavirus , dopo google maps anche Waze la migliore app di navigazione per gli automobilisti oltre a segnalare le postazioni degli autovelox, tutor e posti di blocco, ora sa indicarti anche le strade bloccate per l’emergenza Coronavirus e così trovare velocemente percorsi alternativi. 




Con l’arrivo del Coronavirus in Italia, il Governo ha provveduto a interdire diverse zone dove sono stati registrati casi di contagio. Inizialmente i provvedimenti hanno riguardato alcuni comuni della Lombardia e del Veneto, ma è probabile che nei prossimi giorni questi provvedimenti siano estesi anche ad altre aree visto che il virus sta dilagando con il passar dei giorni in tutto il nostro paese.




Inoltre peer evitare disagi agli automobilisti, i membri della stessa community di Waze si sono attivati e utilizzando i Map Editor hanno provveduto a segnalare le strade bloccate a causa dell’emergenza Coronavirus, dimostrando come Waze siamo molto più che una semplice applicazione di navigazione. C

Grazie a queste segnalazioni , si potranno quindi conoscere in tempo reale le strade chiuse e quindi dare un grande aiuto agli automobilisti ad evitare le aree interessate dal contagio.
Le segnalazioni sulle strade chiuse per il Coronavirus possono essere visualizzate direttamente sull’app o anche sul pc andando sula Live Map in cui puoi visualizzare tutti gli eventi segnalati in tempo reale dai vari wazer.


Waze è un’applicazione disponibile gratuitamente su iOS e Android e può essere anche integrata con la maggior parte degli infotainment di ultima generazione.


Cosa aspetti scarica Waze per il tuo dispositivo tramite i badge sottostanti

Badge-Google-Play   Badge-Apple-Store 

Posta un commento

0 Commenti