Google Classroom - Piattaforma per fare lezione a distanza e studiare online



Ritorniamo a parlare di tool online e webapp , oggi vogliamo segnalarvi ogle Classroom è un servizio gratuito presente nella Suite di Google che permette di svolgere lezioni online e di distribuire materiale didattico agli studenti. 



La piattaforma non ha nessuna limitazione: qualsiasi persona con un account Google può creare un corso online, invitare gli studenti e cominciare a fare lezione online. Gli alunni, a loro volta, possono entrare in contatto, scambiarsi informazioni e studiare su Internet.

Come accedere a Google Classroom

Per accedere a Google Classroom basta avere un account Google. La piattaforma, infatti, fa parte dei servizi gratuiti offerti da GSuite. Per effettuare l’accesso bisogna lanciare Google Classroom e inserire il proprio indirizzo Gmail e la password.

Come funziona Google Classroom

Google Classroom offre a studenti e insegnati diversi strumenti per fare lezioni online e svolgere i compiti. Tra i principali servizi troviamo i programmi della suite per l’ufficio di Big G. Stiamo parlando di Google Documenti, Google Presentazioni e Google Fogli. Grazie a queste applicazioni gli insegnati possono caricare sul Google Drive condiviso con gli studenti appunti scritti, presentazioni con le lezioni da studiare online ed esercizi da svolgere.




Il funzionamento di Google Classroom è differente a seconda di chi lo utilizza
  • Insegnanti. Possono creare un nuovo corso e invitare gli studenti. Gli insegnanti possono caricare contenuti multimediali per fare lezione online, assegnare compiti, inserire avvisi nella bacheca comune del corso e valutare positivamente o negativamente i compiti svolti da remoto dagli studenti.
  • Studenti. Partecipare a un corso a cui si è stati invitati e diventare un membro attivo della classe virtuale. La bacheca del corso ha la stessa funzionalità dell’aula: gli studenti possono entrare in contatto con i compagni di “classe” e chiedere informazioni ai professori. Tramite Google Calendar è possibile scoprire entro quando consegnare i compiti e quando ci sono le verifiche.

Come creare un corso su Google Classroom

Uno dei segreti del successo di Google Classroom è la semplicità di utilizzo. Per gli insegnanti è facilissimo creare un nuovo corso: basta accedere con le proprie credenziali alla piattaforma, premere sull’icona “+” in alto a destra e poi scegliere la voce “Crea corso”. Dopo aver accettato le condizioni di utilizzo del servizio, bisogna inserire il “Nome del corso”, la “Sezione”, la “Materia” e la “Stanza”. Premendo su “Crea” si accederà all’aula online e si potranno iniziare a invitare gli studenti e a preparare le lezioni online.

Come iscriversi a un corso su Google Classroom

Per registrarsi in un corso su Google Classroom, uno studente deve ricevere un invito dal professore oppure avere il codice del corso. Per fare l’iscrizione bisogna accedere alla piattaforma di e-learning con il proprio account Google, premere sull’icona “+” in alto a destra e selezionare “Iscriviti al corso”. Si aprirà una finestra dove inserire il codice corso. Una volta fatto, bisogna premere su “Iscriviti” e si accederà all’aula online. Da questo momento sarà possibile iniziare a utilizzare tutti gli strumenti offerti da Google Classroom per studiare online. 
Google Classroom, oltre a essere disponibile tramite web app sul sito internet, offre anche un’applicazione gratuita disponibile sul Google Play Store e sull’App Store. Per scaricarla basta accedere nello store online del proprio smartphone, cercare “Google Classroom” e far partire il download. Nel giro di pochi secondi verrà installata sul dispositivo e la si potrà iniziare a utilizzare.




L’applicazione di Google Classroom offre le stesse funzionalità della web app, con la possibilità di scattare velocemente delle foto e caricarle direttamente all’interno della chat del corso online.

Posta un commento

0 Commenti