Breaking

mercoledì, aprile 15, 2020

Come condividere la connessione su Android tramite Tethering o Hotspot

Per iniziare, devi andare alle impostazioni di rete sul tuo telefono. La funzione può essere chiamata in modo diverso a seconda del telefono Android che stai utilizzando. Vediamo insieme quali sono le opzioni disponibile e come funzionano.



Sono disponibili tre opzioni:  hotspot mobile ,  tethering Bluetooth   e  tethering USB  

Mobile / Wi-Fi hotspot

Questo è il metodo che probabilmente utilizzerai di più. Non appena si accende / spegne l'interruttore, il telefono inizierà a inviare la propria  WLAN  che altri dispositivi possono trovare nel suo  elenco di reti . 

Per impostazione predefinita, verrà assegnata una  password casuale , ma è possibile modificare sia quello che il nome. 

Per connetterti, scegli semplicemente il nome corretto sull'altro dispositivo, digita la password e verrai  connesso a Internet .

Bluetooth tethering

Quando si configura un  hotspot mobile , chiunque è in grado di passare alla rete del telefono se conosce la  password . Innanzitutto, dovrai associare il telefono al dispositivo con cui desideri condividere la connessione  andando alle  impostazioni Bluetooth , tocca  Associa nuovo dispositivo  e seleziona il dispositivo con cui desideri associarlo.





Quindi bisogna tornare alle impostazioni di rete del telefono  e attivare la  leva di tethering Bluetooth . Successivamente, dovrai andare sul tuo  laptop  e selezionare  Bluetooth PAN  come connessione di rete e collegarti al tuo  telefono Android . Questo avvierà il  tethering  e potrai utilizzare i dati mobili del tuo telefono sul tuo  laptop . Nota: questo metodo è  significativamente più lento  di un  hotspot , ma  consuma meno batteria .

USB tethering

Questa opzione appare quasi sempre disabilitata sulla gran parte dei dispositivi a meno che tu non abbia un  cavo USB-C che  collega il telefono al  laptop . Una volta connesso e acceso, dovrebbe essere automatico, con il computer  immediatamente  riconoscendo e connettendosi alla nuova  rete .
Ovviamente, qualunque sia la modalità scelta, utilizzerà i dati mobili del tuo profilo, quindi se hai un piano limitato , fai attenzione a non superarlo. I siti Web e la posta elettronica andranno bene, ma lo streaming video potrebbe essere un problema, soprattutto quando i piani 5G diventano più comuni. Quindi tieni d'occhio il tuo utilizzo dei dati .

Nessun commento:

Posta un commento