Negli ultimi tempi le dimensioni degli smartphone stanno diventando sempre più generose, a netto favore dell’ospitare un display altrettanto notevole in termini di diagonale. 



Capita molto spesso che quando si acquista un nuovo telefono controlliamo  la dimensione del pannello utilizzato e subito dopo verifichiamo l’eventuale risoluzione offerta e tecnologia 

Vogliamo ricordarvi che per supportare la riproduzione di contenuti Netflix in HD, un dispositivo deve non solo avere la certificazione L1 Widevine DRM, ma deve anche superare una serie di test interni di Netflix. Gli stessi requisiti di certificazione DRM e test sono previsti anche per il supporto della riproduzione HDR, ma con la necessità, ovviamente, di avere un display HDR.  

Elenco degli smartphone Xiaomi compatibili con il formato HDR10



Xiaomi Mi 9T
Xiaomi Mi 9T Pro
Xiaomi Mi 10
Xiaomi Mi 10 Pro
Redmi K20
Redmi K20 Pro


Per poter riprodurre contenuti in HDR10, è necessario disporre di un piano che supporti lo streaming Ultra HD e una velocità di connessione a Internet stabile di almeno 25 Mbps.