Amazon Prime Day 2020 rimandato per coronavirus forse ... a settembre - Tecnolovez - Digital Smart Life e Tech

Breaking

Home Top Ad

Post Top Ad

venerdì, maggio 22, 2020

Amazon Prime Day 2020 rimandato per coronavirus forse ... a settembre


Brutta notizie per gli amanti dello shopping online , a quanto pare secondo le notizie che arrivano direttamente dall'amercia amazon prime day 2020 verrà rimandato a settembre ( data da prendere con le pinze) a causa del coronavirus.



Logicamente il colosso Amazon non intende venire meno all’appuntamento del Prime Day, che tutti gli anni si svolge di solito nel mese di luglio. Ma per il 2020, a causa delle limitazioni imposte dalla pandemia da coronavirus, è probabile che il Prime Day si terrà in settembre. A dirlo è il Wall Street Journal, messo al corrente da alcune persone vicine ad Amazon informate dei fatti. Quindi, invece che nella due giorni del 15 e 16 luglio del 2019, il Prime Day potrebbe prendere corpo in due giorni settembrini non ancora definiti. 



Le fonti riportano che dopo l’insolito Prime Day 2020 Amazon sarebbe in grado di gettare le basi per le spedizioni di una più ampia varietà di prodotti. La possibilità dovrebbe essere garantita da una velocità maggiore nell’evasione degli ordini e dalla contemporanea espansione dello spazio nei a disposizione nei magazzini. Le fonti del WSJ non spiegano i motivi che avrebbero portato a scegliere settembre come mese del Prime Day, ma non è escluso che Amazon voglia attendere un recupero delle possibilità di spesa delle persone, fiaccate dalla mancanza di liquidità a causa della pausa lavorativa a cui è stato costretto il mondo dal coronavirus.

Nessun commento:

Posta un commento

Post Bottom Ad

Pagine