Come Cambiare i DNS Su PC Windows

Ritorniamo a parlare di DNS , oggi vedremo come cambiare i DNS Su PC Windws in maniera davvero facile e veloce . 



Ma prima di continuare facciamo chiarezza sull'argomento ma cosa sono i DNS? Il Domain Name System o più semplicemente DNS, è il protocollo di comunicazione utilizzato da tutti coloro che navigano su internet, solitamente offerti direttamente dal vostro Internet Service Provider, ovvero dal “fornitore” dei servizi internet con cui avete stipulato il contratto (ad esempio: Telecom, Fastweb, Tiscali, ecc..).

DNS è una sigla che sta per Domain Name System, ovvero sistema di nomi del dominio. Si tratta di un protocollo utilizzato nel web, con il quale viene associato a un indirizzo IP un nome identificativo. L’IP è un numero seriale che permette di individuare un device o una macchina, ad esempio un pc o un modem, tuttavia per ragioni pratiche a questo codice viene collegato un nome, per semplificare la ricerca di siti web e altre piattaforme su internet. 

Questo sistema viene gestito attraverso server DNS, degli apparati hardware che hanno il compito di decifrare l’indirizzo URL dal quale proviene la richiesta, abbinandolo al suo numero IP attraverso un procedimento di codifica, che usa a seconda del sistema il protocollo IPv4 o IPv6.

In questo caso è importante disporre di strutture DNS server adeguate, fornite dal proprio gestore di servizi, per ottenere prestazioni elevate e navigare velocemente. Il DNS è un sistema che consente di accedere ad un sito web digitando un'insieme di parole anziché dei numeri. Esistono server DNS più veloci ed altri più lenti e, per questo motivo, la scelta del server DNS può essere importante per velocizzare la connessione internet 


La procedura per cambiare i DNS su PC Windows  è davvero molto semplice tutto quello che dovete fare è seguire i passi elencati nella guida sottostante.



Per cambiare i DNS su windows avete due opzioni:

1 – Modifica automatica dei DNS

Scarica il programma gratuito Public DNS Server Tool.
Estrai il contenuto dall’archivio ZIP ed eseguire il file PublicDNS.exe che si trova all’interno.
Essendo un software portatile non partirà l’installazione ma si avvierà immediatamente.
Per prima cosa dovresti creare un backup delle tue attuali impostazioni DNS per un facile ripristino. Clicca su Backup > Backup e scegli dove salvare il backup.
Ora da Select your NIC card seleziona la scheda di rete che stai utilizzando. Se possiedi più di una e vuoi applicare a tutte quante sputa la casella Select all.
Sotto Select a DNS server sono elencati 16 server DNS tra qui scegliere.
Selezione dall’elenco i DNS di Google o di Cloudflare e successivamente cliccare su Change.

Ecco che avrai modificato con successo i server DNS

2 – Modifica manuale dei DNS

Cliccare sul menu Start, e poi cercare Pannello di Controllo
Cliccare su Rete e Internet

Cliccare su Centro connessioni di rete e condivisione

Nel menu a lato, cliccare su Modifica impostazioni scheda

Selezionare la rete alla quale si è connessi, tasto destro, e cliccare su Proprietà

Selezionare Protocollo Internet versione 4, e cliccare sul pulsante Proprietà

Spuntare l’opzione Utilizza i seguenti indirizzi server DNS, e scegliere una delle sue opzioni:
DNS Google: Inserire 8.8.8.8 come DNS Primario (preferito) e 8.8.4.4 come DNS Secondario (alternativo)
DNS Cloudflare: Inserire 1.1.1.1 come DNS Primario (preferito) e 1.0.0.1 come DNS Secondario (alternativo)

Cliccare su OK
Ripetere la stessa operazione, selezionando Protocollo Internet versione 6, scegliendo una tra le seguenti opzioni:
DNS Google: Inserire 2001:4860:4860::8888 (primario) e 2001:4860:4860::8844 (secondario)
DNS Cloudflare: Inserire 2606:4700:4700::1111 (primario) e 2606:4700:4700::1001 (secondario)
Cliccare su OK, e poi Chiudi
Riavviare il browser

Posta un commento

0 Commenti