Come Ripristinare il Boot loader su Windows 10

Ritorniamo a parlare di windows 10 , oggi andremo a vedere come  Ripristinare il Boot loader la procedura può sembrare difficile ma è davvero semplicissima tutto quello che dovrai fare è semplicemente seguire passo per passo la guida sottostante. 




Ma prima di continuare cerchiamo di fare chiarezza sull'argomento cos’è il boot loader?
Il boot loader non è altro che il primo programma che il computer avvia per permettere al sistema operativo di avviarsi correttamente



Di solito il boot loader di Windows si danneggia a causa di arresto anomalo del sistema, un virus che ha cancellato file necessari all’avvio del sistema operativo o un errata configurazione del bios. Quindi in parole povere , se il Boot loader è danneggiato o ha qualche altro problema, Windows non sarà in grado di partire e quindi non potrai utilizzare il computer.

Ecco la procedura da eseguire per ripristinare il Boot loader su Windows 10

1. Dopo 2/3 volte che si avvia il PC riscontrando l’errore, con Windows 10 si avvia automaticamente la schermata di ripristino.


2. Una volta arrivati alla schermata di ripristino cliccate su Opzioni avanzate.



3. Successivamente cliccate sulla voce Prompt dei comandi.



4. Ora inserite i seguenti comandi (ogni comando va lanciato premendo “invio” sulla tastiera):
bootrec /fixmbr
bootrec /fixboot
bootrec /scanos
bootrec /rebuildbcd
exit


Ora al riavvio il boot loader sarà ripristinato e riuscirà a vedere ed avviare Windows 10

Posta un commento

0 Commenti