Ticker

6/recent/ticker-posts

Header Ads Widget

TECNOLOVEZ-1

Cos’è il puntino verde e arancione che appare sull’iPhone con iOS 14

Con l'ultimo aggiornamento del sistema operativo ideato dalla casa di Cupertino del resto è corposo e migliora la versione precedente in modo vistoso


ma all'interno del pacchetto di novità ce n'è anche una più discreta ma decisamente utile: un puntino di colore arancione o verde che di quando in quando appare nella parte alta dello schermo, sulla destra, proprio sopra all'indicatore della ricezione cellulare. 

Gli inediti elementi non sono altro che indicatori di registrazione, notifiche discrete con un ruolo molto importante: avvisare gli utenti che una delle app in esecuzione sul telefono sta utilizzando il microfono o la fotocamera. 


Nello specifico, quando sullo schermo appare il puntino arancione significa che è un'app sta ottenendo l'accesso al microfono, mentre quando viene visualizzato il puntino verde vuol dire che una delle fotocamere del dispositivo è attiva. Le app che utilizzano il microfono o la fotocamera del telefono sono numerose, e la maggior parte lo fanno per scopi del tutto legittimi: un assistente vocale o un sistema di dettatura hanno bisogno del microfono per recepire comandi e parole; allo stesso modo un'app per la realtà aumentata deve poter riprendere i dintorni per funzionare. 



Con la novità introdotta all'interno di iOS 14, Apple vuole però fare in modo che gli utenti possano rendersi conto di quando un software illegittimo o ficcanaso tenta di accedere a microfono e fotocamera quando non dovrebbe. Questo tipo di permessi viene concesso da iOS solamente dopo una richiesta all'utente, ma se un'app si comporta in modo sospetto attivando fotocamera e microfono nei momenti più disparati può comunque essere revocato in ogni momento visitando le impostazioni del telefono nella sezione relativa alla privacy.

Per sapere qual è l'app che sta utilizzando questi elementi quando appare il puntino verde o arancione sullo schermo, basta aprire il centro di controllo del telefono. 

 Fonte https://tech.fanpage.it/

Post a comment

0 Comments