Type Here to Get Search Results !

Come evitare i messaggi di spam su Android e iPhone

Ritorniamo a parlare di spam e pubblicità invasiva online , oggi vedremo come evitare i messaggi di spam sia su Android e iPhone.



La maggior parte di noi riceve messaggi di spam e chiamate ogni giorno . Sebbene i messaggi non siano così fastidiosi, causano alcuni problemi. 

Ogni giorno, riempiono la nostra casella di posta e ci distraggono. La cosa più preoccupante, tuttavia, è che lo spam può contenere collegamenti che promuovono malware o portano a siti di phishing .


Come fermare i messaggi di spam su iPhone e Android?


La prima regola e che senza dubbio è quella da sempre la più sicura , è quella di non rispondere assolutamente ai messaggi di spam

I truffatori possono anche vendere i dati degli utenti ad altri spammer alla ricerca di numeri di telefono che sono stati verificati per essere attivi. Pertanto, evitare di rispondere o addirittura di aprire i messaggi.

Segnala gli spammer al tuo operatore di telefonia mobile


Un modo per gestire lo spam è segnalarlo direttamente al tuo gestore di telefonia mobile . A seconda dell'azienda, ti potrebbe essere chiesto di inviare il numero di telefono che ti invia messaggi di spam. Quindi l'azienda di telefonia prenderà le misure appropriate e questo aiuterà non solo te ma anche molti altri utenti .

Filtraggio


La maggior parte dei telefoni ha la capacità di filtrare automaticamente i potenziali messaggi di spam in modo che non vengano visualizzati nello stesso elenco di messaggi importanti e legittimi provenienti da contatti noti.

Su dispositivi iphone

Vai su Impostazioni e fai clic su "Messaggi". Trova "Filtra mittenti sconosciuti" e attivalo.

Su dispositivi  Android

Vai su Messaggi e premi i tre punti in alto a destra. Nel menu a discesa, seleziona "Impostazioni" e quindi fai clic su "Protezione spam". Infine, seleziona "Abilita protezione antispam".

Come hai visto basta davvero poco , in molti sottovalutano lo spam ( e sbagliano ) molte delle volte possono contenere collegamenti pericolosi e portarci automaticamente su siti di phishing. 


Il nostro consiglio come sempre è quello di stare attenti ed avere sempre occhi aperti ed evitare di cliccare su link sospetti o che non conoscete il mittente , basta davvero poco per cadere nella trappola.

Posta un commento

0 Commenti
* Please Don't Spam Here. All the Comments are Reviewed by Admin.

Top Post Ad

Below Post Ad