Type Here to Get Search Results !

Come fare disdetta Vodafone senza penali

Ritorniamo a parlare di telefonia, in questo articolo vedremo come fare disdetta con la vodafone.


Cerchiamo di andare a fare chiarezza sull'argomento,  ci teniamo a precisare che chi hai voglia recedere anticipatamente dal contratto ADSL e Fibra sottoscritto con Vodafone, può farlo in ogni momento e godere di una procedura di disdetta non particolarmente complessa e in genere non troppo differente da quella prevista dagli altri operatori italiani del settore telecomunicazioni.


Uno dei modi più comuni di annullare un contratto Vodafone con linea fissa e ADSL consiste nell'invio di una raccomandata con ricevuta di ritorno in cui indicare l'oggetto "Disdetta contratto per la fornitura del servizio" e una serie di dati utili come il codice del cliente e il codice del contratto.

Secondo le disposizioni di cui all’art. 70 comma 4 del Decreto legislativo 1° agosto 2003 n. 259, della Delibera 519/15/CONS e delle Condizioni Generali di Contratto, chiunque sia colpito da una rimodulazione può fare disdetta senza pagare penali, fino al giorno prima dell’entrata in vigore delle rimodulazioni. 

Con Vodafone potete fare recesso/disdetta secondo i metodi seguenti:

  • Mail variazioni.vodafone.it
  • Negozio
  • Raccomandata A/R a Servizio Clienti Vodafone, casella postale 190 – 10015 Ivrea (TO)
  • Posta Elettronica Certificata disdette@vodafone.pec
  • Chiamata 190
Eventuali rate residue dei prodotti saranno scalate tutte insieme in un colpo solo alla data della disdetta

Per ulteriori informazioni ecco il link ufficiale dell'informativa sul diritto di recesso della vodafone

Posta un commento

0 Commenti
* Please Don't Spam Here. All the Comments are Reviewed by Admin.

Top Post Ad

Below Post Ad