Type Here to Get Search Results !

Iscriviti al nostro canale Youtube

Windows 10 KB5011831 - Disponibile un secondo aggiornamento cumulativo di aprile 2022

Ritorniamo a parlare di Windows 10, da poche ore è stato rilasciato un secondo aggiornamento cumulativo per il mese di aprile 2022 per il sistema operativo e quelle precedenti.

L’aggiornamento cumulativo, scaricabile da tutti gli utenti di Windows 10 October 2020 Update, May 2021 Update e November 2021 Update prende il nome di KB5011831 e porta con sé ulteriori correttivi, miglioramenti della stabilità, della sicurezza e dell’esperienza di aggiornamento a Windows 10.

- Elenco correzioni e miglioramenti Windows 10 Build 19042.1682, 19043.1682 e 19044.1682

Nuovo! Aggiunge miglioramenti per la manutenzione del componente Avvio protetto (Secure Boot) di Windows.

Modifica il timeout per la registrazione di Azure Active Directory (Azure AD) da 60 minuti a 90 minuti per gli scenari di pilota automatico ibrido aggiunto ad Azure AD. Questo risolve anche una race condition che causa un’eccezione al timeout.

Risoluzione di un problema a causa della chiusura di una sessione di desktop remoto o del blocco di una riconnessione durante l’attesa del gestore dei collegamenti di accessibilità (sethc.exe).

Risoluzione di un problema in cui alcuni terminali Pos si verificano ritardi occasionali all’avvio del sistema operativo durante il riavvio fino a 40 minuti.

Risoluzione di un problema che restituisce in modo errato le impostazioni dei criteri di esecuzione dal Registro di sistema.

Risoluzione di un problema a causa del quale Internet Explorer smette di funzionare quando si copia e incolla testo utilizzando un IME (Input Method Editor).

Risoluzione di un problema che visualizza una schermata nera per alcuni utenti quando accedono o si disconnettono.

Risoluzione di un problema a causa del quale l’autenticazione Kerberos non riesce e l’errore è “0xc0030009 (RPC_NT_NULL_REF_POINTER)”. Ciò si verifica quando un computer client tenta di utilizzare il protocollo RDP (Remote Desktop Protocol) per connettersi a un altro computer mentre Remote Credential Guard è abilitato.

Risoluzione di un problema che impedisce di modificare una password scaduta quando si accede a un dispositivo Windows.

Risoluzione di un problema che potrebbe causare l’interruzione del funzionamento di Windows quando si applica un criterio di Windows Defender Application Control (WDAC) che non richiede un riavvio.

Risoluzione di un problema che potrebbe non riuscire a copiare la parte di protezione di Criteri di gruppo in un computer.

Risoluzione di un problema a causa del quale il codice KDC (Key Distribution Center) restituisce erroneamente il messaggio di errore “KDC_ERR_TGT_REVOKED” durante l’arresto del controller di dominio.

Risoluzione di un problema che potrebbe impedire il bilanciamento del carico delle unità di elaborazione grafica (GPU) su Desktop remoto come previsto.

Risoluzione di un problema che impedisce la creazione di un’istanza di Controllo client Microsoft RDP, versione 11 e successive, all’interno di una finestra di dialogo MFC (Microsoft Foundation Class).

Risoluzione di un problema che potrebbe causare la perdita dello stato attivo di un file di Microsoft OneDrive dopo averlo rinominato e aver premuto il tasto Invio.

Risolve un problema a causa del quale il pannello Notizie e interessi viene visualizzato quando non hai fatto clic, toccato o passato il mouse su di esso.

Risoluzione di un problema che non riesce a passare l’evento Shift KeyUp a un’applicazione quando si utilizza l’IME coreano.

Risoluzione di un problema che potrebbe verificarsi quando si utilizza Netdom.exe o lo snap-in Domini e trust di Active Directory per elencare o modificare il routing dei suffissi dei nomi. Queste procedure potrebbero non riuscire. Il messaggio di errore è “Risorse di sistema insufficienti per completare il servizio richiesto”. Questo problema si verifica dopo l’installazione dell’aggiornamento della sicurezza di gennaio 2022 nell’emulatore di controller di dominio primario (PDCe).

Risoluzione di un problema che visualizza l’indicatore della modalità IME errato quando il criterio di attenuazione dei caratteri è abilitato.

Risoluzione di un problema a causa del quale il controller di dominio primario (PDC) del dominio radice genera eventi di avviso ed errore nel Registro di sistema. Questo problema si verifica quando il PDC tenta erroneamente di analizzare i trust solo in uscita.

Risoluzione di un problema che interessa una connessione multicanale SMB (Server Message Block) e potrebbe generare un errore 13A o C2.

Risoluzione di un problema che si verifica quando si esegue il mapping di un’unità di rete a una condivisione SERVER Message Block versione 1 (SMBv1). Dopo aver riavviato il sistema operativo, non è possibile accedere a tale unità di rete.

Risoluzione di un problema a causa dell’errore delle impostazioni della password VCO (Virtual Computer Object) in una risorsa del nome di rete distribuita.

Risoluzione di un problema che danneggia un pool quando un metodo di pulizia CSC (Client-Side Caching) non riesce a eliminare una risorsa creata.

Risoluzione di un problema che potrebbe causare il blocco del server perché il pool non di paging cresce e utilizza tutta la memoria. Dopo un riavvio, lo stesso problema si verifica di nuovo quando si tenta di riparare il danno.

Riduce il sovraccarico della contesa delle risorse in scenari IOPS (Input/Output Operations per Second) elevati con molti thread che si contendono su un singolo file.

Tags

Posta un commento

0 Commenti
* Please Don't Spam Here. All the Comments are Reviewed by Admin.

Top Post Ad

Below Post Ad