Type Here to Get Search Results !

Ads

Instagram AMBER Alert - Nuova funzionalità per ritrovare minori scomparsi

Da pochi giorni Instagram ha presentato la nuova funzionalità Amber la quale è destinata a aiutare le forze dell’ordine a ritrovare bambini scomparsi. 

Il programma Amber, nasce negli Stati Uniti e Canada nel 2002 in ricordo del brutale rapimento di Amber Hagerman, supera i confini del Nord America e sarà disponibile in 25 paesi nelle prossime settimane. 

Nella gran parte delle volte, le maggiori possibilità di ritrovare un bambino scomparso si concentrano nelle prime ore dalla sparizione e richiedono la partecipazione di tutta la comunità. 

Come funziona AMBER ALERT di INSTAGRAM?

L’Amber Alert di Instagram fa esattamente questo: le forze dell’ordine diramano attraverso Instagram l’avviso di scomparsa di un minore, la cui foto viene visualizzata nel feed delle persone che si trovano nella zona del presunto rapimento.

L’avviso corrisponde a una scheda dettagliata contenente le informazioni più importanti come la foto del minore scomparso, descrizione, luogo del rapimento. A quel punto le persone possono condividere l’avviso con gli amici per spargere ulteriormente la voce. 

Per fortuna questi avvisi sono rari e riguardano sempre una specifica zona di ricerca: Instagram per raggiungere il nostro feed utilizza la città indicata sul nostro profilo, l’indirizzo IP e se attivi servizi di localizzazione.

Il programma Amber per la ricerca di minori scomparsi, è nato grazie ad un accordo tra Stati Uniti e Canada dopo il rapimento e il ritrovamento del corpo Amber Hagerman una bambina di 9 anni uccisa nel 1996 a Arlington in Virginia. 


Dopo questo triste evento, fu creato un sistema di alert basato sull’invio di messaggi attraverso radio, TV, SMS e segnaletica stradale che andava a completare il primo sistema di segnalazione che vedeva l’utilizzo delle foto stampate sui cartoni del latte. 

Oggi, dopo il primo avvio del programma Amber di Facebook nel 2015, Meta ha deciso di completare il sistema di diffusione delle schede dei bambini rapiti anche attraverso Instagram, che per la natura della piattaforma orientata alle foto, potrebbe effettivamente rivelarsi più efficace. 

Gli avvisi Amber su Instagram inizieranno a essere visualizzati nelle prossime due settimane in 25 paesi: Argentina, Australia, Belgio, Bulgaria, Canada, Ecuador, Grecia, Guatemala, Irlanda, Giamaica, Corea, Lituania, Lussemburgo, Malesia, Malta, Messico, Paesi Bassi, Nuova Zelanda, Romania, Sud Africa, Taiwan, Ucraina, Regno Unito, Emirati Arabi Uniti e Stati Uniti. 

Da subito è stata molto apprezzata questa nuova funzionalità del social,in quanto risulta davvero molto utile, e personalmente ci auguriamo che speriamo arrivi anche in Italia Questa nuova funzione, non deve assolutamente esser sottovalutata, in quanto grazie proprio alla sua facile diffusione, può contribuire in maniera massiccia e positiva, per ritrovare quanti più bambini possibile in tutto il mondo.

Posta un commento

0 Commenti
* Please Don't Spam Here. All the Comments are Reviewed by Admin.

Top Post Ad

Below Post Ad