Come salvare un itinerario su Google Maps

Google Maps è uno strumento essenziale per la navigazione e la pianificazione di viaggi, ed una delle funzionalità più utili di questa applicazione è la possibilità di salvare gli itinerari.

La funzione di salvataggio itinerari di Google Maps è intuitiva e facile da utilizzare, rendendola un'ottima opzione per chiunque abbia bisogno di pianificare un viaggio o un'escursione

La procedura è davvero molto semplice, tutto quello che dovrete fare è semplicemente seguire i pochi e semplici passi elencati nella guida sottostante.

 - Ecco la procedura da eseguire per salvare un itinerario su Google Maps

  1. Apri l'app Google Maps sul tuo dispositivo.
  2. Cerca la tua destinazione utilizzando la barra di ricerca nella parte superiore dello schermo.
  3. Tocca l'icona "Direzioni" nell'angolo in basso a destra dello schermo.
  4. Inserisci la tua posizione attuale o la posizione di partenza desiderata e seleziona la tua destinazione.
  5. Tocca l'icona "Salva" nell'angolo in alto a destra dello schermo, accanto alla descrizione del percorso.
  6. Inserisci un nome per l'itinerario e scegli se vuoi condividerlo con altri utenti di Google Maps.
  7. Tocca "Salva" per salvare l'itinerario.
  8. Per accedere ai tuoi itinerari salvati, vai sulla scheda "La mia mappa" nell'angolo in basso a sinistra dello schermo e seleziona "Itinerari salvati"

Come avete visto la procedura è davvero molto semplice ed è una funzionalità che può ritornare sempre utile e da utilizzare durante la pianificazione o navigazioni di nuovo viaggi.

I commenti saranno pubblicati, solo dopo esser stati verificati dagli amministratori.

Nuova Vecchia