Come usare Waze senza Internet con le informazioni del traffico scaricate - Tecnolovez

Breaking

Home Top Ad

Post Top Ad



martedì 16 luglio 2019

Come usare Waze senza Internet con le informazioni del traffico scaricate

Ritorniamo a parlare di navigatori , oggi vedremo come usare Waze senza connessione internet . Vi starete chiedendo ma come è possibile? Basta semplicemente  memorizzare in esse anche le informazioni sul traffico in modo da non rimanere mai senza informazioni utili al nostro viaggio. Tutto quello che devi fare è seguire la guida sottostante



Ricorda sempre che se hai scaricato le informazioni sul traffico, non verrai avvisato per possibili eventi imprevisti, come ad esempio rallentamenti per incidenti. Vogliamo precisarvi che tale procedura è funzionante , ma logicamente non possiamo aspettarci funzioni miracolose senza una connessione internet. 

Come usare Waze senza Internet con le informazioni del traffico scaricate

Per attivare questa funzione, o controllare che sia attivata, dobbiamo andare nelle opzioni di configurazione di waze. Al loro interno devi raggiungere il menu Visualizza e Mappa. In questo menu, devi andare in fondo, per arrivare all’opzione Trasferimento dati. Questo è il punto che stavamo cercando perché troverai l’opzione ” Scarica le informazioni sul traffico “. Se è attivato, scaricherà le informazioni sul traffico per i percorsi che creiamo nel caso in cui finissimo la copertura internet. 

Il download, vi diciamo, è minimo e la possibilità di avere sempre informazioni sul traffico è qualcosa di troppo utile che non conviene lasciarlo disattivato. Se si desidera scaricare e utilizzare i percorsi creati in Waze ma senza una connessione internet, dobbiamo seguire questi passaggi. 

La prima cosa che devi fare è inserire l’app e selezionare l’icona della lente d’ingrandimento in basso. 

Successivamente devi inserire il percorso che vuoi fare nella parte superiore del motore di ricerca. Seleziona la destinazione finale del percorso. 

Ora quello che dovresti fare è selezionare la stella “preferiti” nell’angolo in basso a sinistra. Vedrai apparire una finestra popup in cui devi impostare il nome di questo percorso. Successivamente devi andare nella sezione dei preferiti dell’app dal tuo profilo. 

/span>
All’interno dei preferiti, seleziona il nuovo percorso appena creato. Quindi, fai clic sul pulsante “vai ora” per impostare il percorso sulla mappa. 

Una volta fatto quanto sopra, se ci trovassimo in una zona senza connessione internet nel caso non volessimo utilizzare quella del nostro telefono basterà accedere nuovamente all’app Waze e posizionarci nella sezione “preferiti“, e selezionare uno dei nostri percorsi memorizzati nei preferiti. 

Vedremo che nonostante l’assenza di rete, apparirà il pulsante con la scritta “vai ora”. Dobbiamo selezionarlo. 

 Apparirà il percorso stabilito in precedenza sul nostro telefono, anche se non siamo collegati a Internet. In questo modo sarete in grado di configurare tutti quei percorsi che ti interessano nella tua app waze, per accedervi nel caso restiate senza connessione internet.

Nessun commento:

Posta un commento

Post Bottom Ad