Significato Obsolescenza programmata - Glossario Informatico per Internet - Tecnolovez

sabato 27 luglio 2019

Significato Obsolescenza programmata - Glossario Informatico per Internet

L'obsolescenza programmata è la definizione dei sistemi produttivi che includono nei loro progetti caratteristiche tali da rendere non più funzionante o obsoleto un prodotto nei tempi che l'azienda stessa ritiene giusti per provocare un nuovo acquisto dello stesso bene di consumo. Obsolescenza programmata 


Naturalmente questo principio tende a funzionare meglio quando il produttore ha un oligopolio del prodotto. Lo scopo dunque è quello di non trovarsi alla saturazione di un mercato, costringendo le aziende alla riduzione della loro produzione, ma, al contrario, di fare in modo che la domanda dei prodotti si rinnovi periodicamente in modo da creare un flusso continuo (e magari in crescita) della richiesta di un bene. 



Ci sono molte prove a testimonianza che questo sistema è stato applicato in molti settori produttivi e da molte aziende. L'azione di programmazione dell'obsolescenza si può realizzare in due modi: mettendo in commercio prodotti di scarsa qualità, per cui il guasto si manifesterà nei tempi voluti e molto facilmente, oppure con la frequente produzione di nuovi modelli dello stesso bene di consumo, sollecitando, tramite campagne di marketing, il desiderio da parte dei consumatori di impossessarsi del nuovo decantato modello.

Nessun commento:

Posta un commento

Post Bottom Ad