font-the-27-club


WhatsApp - Come leggere i messaggi evitando le spunte blu su Android e iOS

Ritorniamo a parlare di whatsapp, oggi vogliamo svelarvi un piccolo trucco che consente di leggere i messaggi evitando le spunte blu su Android e iOS 'esistenza delle spunte blu su WhatsApp è diventata l'ennesimo fattore ansiogeno per metà della popolazione provvista di smartphone. 

In effetti immaginare che il mittente di un messaggio attende la risposta sapendo con certezza che la sua comunicazione è stata letta può mettere in uno stato di agitazione, e non stupisce che in molti tentino di sfuggire a questa condizione evitando direttamente di leggere i messaggi. L'ideale sarebbe disattivare del tutto la funzionalità anche se questo impedisce di goderne nei confronti dei propri destinatari, ma per chi non vuole rinunciare a nulla è comunque possibile mettere gli occhi sui messaggi ricevuti senza però inviare al mittente la temuta notifica di avvenuta lettura. 


Come evitare le spunte blu su Android Sui telefoni Android il trucco fa ormai da tempo parte dei widget, ovvero le componenti che permettono di tenere particolari funzioni delle app sempre a portata di mano sulla schermata home del sistema operativo. Tenendo premuto su un qualunque punto libero della schermata iniziale di Android si apre un menù che consente di scegliere uno dei widget messi a disposizione dalle app compatibili, tra le quali figura anche WhatsApp. Dei tre widget disponibili, quello utile alla lettura dei messaggi è il primo: tenendolo premuto e trascinandolo sulla schermata home si ottiene un pratico riquadro con la lista dei messaggi più recenti ricevuti e non ancora letti; i messaggi riportati non hanno limiti di lunghezza, si possono scorrere quelli provenienti da più mittenti e farlo non ha alcun effetto sull'invio di notifiche di lettura. 


Come evitare le spunte blu su iOS Su iPhone la possibilità è diventata realtà per tutti gli smartphone solo recentemente, ovvero con l'introduzione di iOS 13. Nella nuova versione del sistema operativo tenere premuto sulle notifiche presenti sulla schermata di blocco permette infatti di espanderle fino a renderle completamente leggibili: questo include anche i messaggi di WhatsApp, che normalmente nelle notifiche si possono leggere solo parzialmente. La funzione non lancia notifiche di lettura, ma fino a poco fa era disponibile solo sugli iPhone provvisti di 3D Touch: con l'aggiornamento all'ultima versione di iOS si può invece sfruttare su tutti gli iPhone compatibili. Fonte http://tech.fanpage.it/

Posta un commento

0 Commenti