Ticker

6/recent/ticker-posts

Header Ads Widget

Web-1

Come calcolare le tariffe e le commissioni di PayPal

Ritorniamo a parlare di paypal , oggi vedremo qual'è il modo più semplice e veloce per calcolare le tariffe e le commissioni di PayPal.


Prima di continuare facciamo chiarezza sull'argomento , per chi non ne fosse a conoscenza PayPal è uno strumento molto comodo per effettuare acquisti o ricevere pagamenti online, 

Per pagare con PayPal basta utilizzare soltanto un indirizzo mail e la password o il proprio numero di cellulare ed il codice PIN. 

Paypal è senza dubbio da sempre uno dei migliori servizi che consente possibile concludere i propri acquisti online nella massima sicurezza, liberandosi dal temuto fenomeno della clonazione della propria carta e di tutti i problemi che ne derivano. 

In rete ci sono molti tool gratuiti che permettono di calcolare le commissioni Paypal , ma senza dubbio quello più conosciuto è Ecal, che nonostanti si presenti una grafica molto scarna direi del tutto spartana, ti permette di conoscere i costi relativi alle commissioni Paypal. 

Ecal si differenzia tra tante altre alternative presenti in rete  , in quanto è davvero molto semplice da utilizzare, e ci permette di conoscere in anticipo la commissione che verrà applicata alla nostra operazione PayPal, sia per inviare denaro che per riceverlo.
.


Il suo funzionamento è davvero semplicissimo ,  basterà  inserire l’importo totale della transazione e cliccare su CALCOLA. Il sito, in un istante, ti farà sapere quali sono le commissioni di PayPal e quanti soldi ti restano. 

Molto comoda la funzione di CALCOLO INVERSO: ti basterà inserire l’importo netto che vuoi ricevere o inviare via PayPal per calcolare a quanto ammonteranno le tariffe di PayPal.


Vogliamo ricordarvi che la commissione Paypal grava solo sul ricevente, ma nonostante questo, può essere utile anche per il pagante sapere quanto inviare per far si che il ricevente riceva la cifra concordata.


Conoscere la commissione PayPal ha diversi vantaggi. Nel caso in cui riceveremo un pagamento, possiamo sapere in anticipo l' importo che PayPal ci addebiterà per l'operazione del nostro pagamento. In questo modo, possiamo decidere se addebitare l'importo della commissione all'acquirente chiedendo un surplus o se accettare di "perdere" tale importo


 
Vi consigliamo vivamente di utilizzare paypal perchè è veloce , sicuro e ti tutela in caso di truffe online.

Come sempre il nostro consiglio è quello di tenere sempre gli occhi bene aperti e non fidarsi di email, connessioni e venditori sospetti.

Posta un commento

0 Commenti