Ticker

6/recent/ticker-posts

Header Ads Widget

Web-1

Come usare Amazon Alexa su PC Windows 10

Ritorniamo  a parlare del nostro assistente vocale amazon ,  forse non tutti sono al corrente che è possibile usare utilizzare Amazon Alexa su  PC con Windows 10, anche se non si possiede un Amazon Echo. 

Ebbene si , tutto quello di cui abbiamo bisognO è un’app e un account Amazon per far fare ad Alexa, su PC, gran parte di quello che può fare tramite un Echo tutto in maniera completamente gratuita e senza sborsare un centesimo.

Nonostante Windows 10 integri l’assistente digitale Cortana, infatti, sono veramente in pochi ad usarlo a causa delle sue funzionalità nettamente inferiori rispetto alle controparti di Amazon e Google. 


Usando Alexa su PC, inoltre, possiamo restare nell’ecosistema Amazon che già usiamo altrove: nel resto della casa, in ufficio, in auto. Tutto questo semplicemente scaricando e installando l’app Amazon Alexa per Windows 10. 

Grazie a questa app possiamo replicare su PC buona parte dell’esperienza Alexa, anche se ci sono delle limitazioni rispetto a quanto può fare l’assistente digitale su dispositivi creati ad hoc per farlo funzionare, come gli Echo di Amazon.

Come usare l’applicazione di Alexa su Win 10

La prima cosa da fare per usare l’assistente di Amazon sul nostro PC è scaricare l’app dal Microsoft Store. 

Al primo avvio parte il setup e dobbiamo fare il login con il nostro account Amazon. 

Poi dobbiamo concedere all’app le autorizzazioni per accedere al microfono del PC e, subito dopo, dobbiamo scegliere come usare Alexa: senza mani, o con un click. 

Nel primo caso Alexa resta costantemente in ascolto in attesa del comando, con tutte le ripercussioni per la nostra privacy e per la batteria, se lo usiamo su un laptop. 

Nel secondo caso dovremo invece premere un tasto subito prima di pronunciare il comando.


Cosa si può fare con Alexa su Windows 10

  1. Con l’app per Windows 10 si può fare molto, ma non tutto rispetto alle possibilità che si hanno con un dispositivo della famiglia Echo. 
  2. Possiamo chiedere informazioni basate sulla posizione, come il meteo o i ristoranti locali. Possiamo consultare e aggiornare appuntamenti e impegni. 
  3. Possiamo condurre ricerche su argomenti generali, ascoltare musica, farci leggere dei libri o le ultime notizie e guardare altri contenuti. 
  4. Possiamo anche usare molte delle Skill di Alexa, ma non tutte. 
  5. Non possiamo, invece, chiedere ad Alexa di comporre un messaggio di testo o una nuova e-mail, anche se l’app può accedere alla nostra casella di posta per rispondere a un’e-mail già ricevuta, né usare l’app per Windows 10 per configurare un eventuale dispositivo Amazon Echo che possediamo.

Di sicuro è una di quelle applicazioni che tutti gli amanti della domotica apprezzeranno , ci auguriamo che con il passar del tempo venga aggiornata e migliorata , tutto sommato non è male anche perchè è completamente gratuita.

Posta un commento

0 Commenti