Come scoprire tutto ciò che Google sa di noi

Ritorniamo a parlare di dati e privacy online , in questo articolo vedremo come fare per scoprire cosa Google sa di noi...


Siete curiosi di sapere tutto quello che Google sa di voi? Incredibile ma vero, vedere la vostra radiografia virtuale è di una semplicità disarmante. Altrettanto disarmante è scoprire la quantità e la qualità dei dati che Big G raccoglie costantemente su abitudini, gusti, tendenze e persino preferenze personali.

Come scoprire cosa Google sa di voi

Dunque per scoprire quello che Google sa di voi vi basta aprire il motore di ricerca https://www.google.it/ e digitare la stringa: “adssettings”. La voce che vi interessa è la prima in alto: “Accedi – Account Google – Ads Settings”

In alternati va potete digitare direttamente l’indirizzo della pagina in questione: https://adssettings.google.com/authenticated?hl=it

Accederete così a una pagina intitolata “Impostazioni annunci” e in bella vista la scritta “Personalizzazione degli annunci”. Si legge di seguito nella pagina:

Google rende più pertinenti i tuoi annunci sui servizi Google (come Ricerca o YouTube) e sulle app o sui siti web che collaborano con Google per mostrare annunci



Vedrete che è attivata in modo predefinito la voce “Personalizzazione degli annunci Attivata” e potete disattivarla per bloccare il monitoraggio. 

Vi basta fare uno scrolling per scoprire l’immensa quantità di dati che sono stati raccolti su di voi preceduti dalla scritta:

Gli annunci sono basati sulle informazioni personali che hai aggiunto al tuo Account Google, sui dati derivanti dagli inserzionisti che collaborano con Google e sulla deduzione dei tuoi argomenti di interesse da parte di Google. 

Scegli un qualsiasi fattore per conoscere ulteriori informazioni o per aggiornare le tue preferenze.

E segue un elenco di siti, di brand, di gusti, di categorie che identificano l’utente. La quantità di informazioni presenti lascia davvero a bocca aperta. 

Viene quasi automatico tornare all’inizio della pagina e disattivare il tracciamento. Interessante che ogni singola voce è attiva e fa riferimento a una ricerca o a un comportamento effettivo sul web.

Se anche tu sei uno di quelli che tiene molto alla privacy, forse è arrivato il momento di accedere alle impostazioni di Google My Activity ed eliminare tutta la tua attività.

Lascia un commento

I commenti saranno pubblicati dopo esser stati verificati dagli amministratori

Nuova Vecchia