Ticker

6/recent/ticker-posts

Header Ads Widget



Netflix Riproduci qualcosa - Nuova funzione dedicata a chi non sa cosa vedere o non sa scegliere

Dopo mesi di test su Netflix è arrivata la nuova funzione "Riproduci qualcosa", dedicata a chi non sa cosa vedere o non sa scegliere, ecco come si usa.

Come avviene sempre più spesso nel panorama tecnologico, il tutto è governato dalla conoscenza delle abitudini dell’utente, il cui profilo contiene parecchie informazioni sui gusti e le preferenze che arrivano dal tipo di contenuti guardati più di frequente.

Quindi Riproduci qualcosa – che non è altro che un pulsante a schermo – catapulta l’utente all’interno di una serie TV o di un film attinente ai contenuti già guardati. 

Il sistema ideato da Netflix è però parecchio flessibile. Se infatti l’intelligenza artificiale del programma dovesse sbagliare la previsione ci si può appellare ad un secondo pulsante, Riproduci qualcos’altro, con cui si ottengono:

un secondo tentativo, quindi una serie TV o un film mai visti in precedenza

una serie TV o un film interrotti in precedenza

una serie TV o un film provenienti da “La mia lista“

una serie TV o un film che Netflix ritiene possa farci piacere rivedere

Come utilizzare Riproduci qualcosa di Netflix

La nuova opportunità messa a punto da Netflix – che ha affrontato una lunga fase di test su una ristretta cerchia di utenti – è pronta ad affrontare l’intero pubblico della piattaforma, quindi per essere messa alla prova da chiunque.

Per il momento è disponibile solamente tramite smart TV: la si trova sotto il nome profilo, sulla decima riga nella home page della piattaforma oppure nel menu di navigazione sulla sinistra dello schermo.

Inoltre è compatibile con la sintesi vocale per coloro che utilizzano uno screen reader. Per accedere a Riproduci qualcosa utilizzando la sintesi vocale bisogna raggiungere la voce Accessibilità all’interno del Centro assistenza dove vengono fornite informazioni più dettagliate su come attivare questa funzione tramite le impostazioni del televisore.

Presto, ha fatto sapere l’azienda, Riproduci qualcosa dovrebbe essere al servizio di coloro che fruiscono della piattaforma di streaming attraverso i restanti dispositivi, ossia smartphone, computer e tablet. 

Fonte Libero.tecnologia

Posta un commento

0 Commenti