Type Here to Get Search Results !

Le smart TV Samsung rubate possono esser bloccate

Il colosso sudcoreano Samsung ha dichiarato di poter bloccare da remoto i suoi dispositivi grazie alla nuova funzione di blocco della televisione.


Tale funzione è stata rivelata a seguito di eventi di furti avvenuti in Sud Africa, dove sono "spariti" moltissimi televisori Samsung s da un magazzino dell’azienda durante un’ondata di proteste e disordini il mese scorso. 

La stessa Samsung ha pubblicamente affermato che questa nuova funzione è precaricata su tutti i prodotti TV Samsung’ e ‘assicura che i televisori possano essere utilizzati solo dai legittimi proprietari con una prova di acquisto valida’. 

Come funziona il blocco?

Quando una smart TV Samsung viene collegata a internet, questa si connette ai server Samsung i quali verificano la presenza del numero di serie della smart TV all’interno di una sorta di “lista nera" con gli identificativi dei televisori rubati o di provenienza illecita. Così, in caso di riscontro positivo, tutte le funzioni della smart TV vengono disabilitate.

Non è chiaro, tuttavia, dalla descrizione di Samsung se la funzione è destinata esclusivamente a combattere i furti su larga scala o se verrà mai utilizzata per aiutare i singoli consumatori.
Tags

Posta un commento

0 Commenti
* Please Don't Spam Here. All the Comments are Reviewed by Admin.

Top Post Ad

Below Post Ad