Type Here to Get Search Results !

Iscriviti al nostro canale Youtube

Facebook e Instagram nella lista nera della Russia

La guerra continua anche online,Mosca dichiara guerra anche a Facebook e Instagram, accusati di istigare violenza e odio contro la Russia.

Così si appresta a mettere al bando le due piattaforme inserendole nella black list delle "organizzazioni estremiste".

Dopo l'annuncio di Meta, la società che gestisce l'impero social di Mark Zuckerberg, che ha deciso di allentare alcune forme di censura sui post anti-russi: anche quelli che prendono pesantemente di mira le truppe russe e direttamente Vladimir Putin, compresi i messaggi che invocano l'uccisione dello zar o del presidente della Bielorussia Alexandr Lukashenko.  

La mossa di Meta per una maggiore tolleranza verso chi incita all'odio contro l'invasione russa arriva dopo la decisione del Roskomnadzor, l'organo di Mosca che controlla le comunicazioni, di bloccare l'accesso a Facebook nel Paese. Conseguenza, a sua volta, della censura messa in atto dal social di Mark Zuckerberg dei media statali russi. Anche Twitter aveva seguito una simile politica, oscurando gli account di RT e Sputnik in Europa.

L'accesso a Instagram in Russia sarà definitivamente bloccato a mezzanotte del 14 marzo. 

Lo annuncia la Tass citando il regolatore russo dei media Roskomnadzor. "Poiché gli utenti attivi di Instagram avranno bisogno di tempo per copiare le proprie foto e video su altri social network, per avvisare i propri contatti e iscritti, Roskomnadzor ha deciso di completare la procedura di blocco dell'accesso a Instagram alle 00 del 14 marzo, concedendo 48 ore di un periodo di transizione", ha scritto Roskomnadzor sul suo canale Telegram. 

Fonte - Articolo completo https://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2022/03/11/facebook-e-instagram-nella-lista-nera-di-mosca-i-social-saranno-bloccati_a8389075-233f-4177-a855-914c7caf4e94.html

Posta un commento

0 Commenti
* Please Don't Spam Here. All the Comments are Reviewed by Admin.

Top Post Ad

Below Post Ad