Smartphone e radiazioni - Ecco tutto quello che c’è da sapere sui valori SAR

Ritorniamo a parlare di smartphone e radiazioni , in questo articolo elencheremo periodicamente quali sono i modelli a rischio.



Nonostante ad oggi le radiazioni emesse dagli smartphone rappresentano un serio problema per milioni di consumatori, in realtà non sono così pericolose. Queste ultime, infatti, sono di tipo non-ionizzate; ciò significa, quindi, che utilizzando i nostri smartphone non rischiamo di andare incontro a mutazioni genetiche e tumori. 

L’acronimo vuol dire “Specific Absortion Rate” che in italiano si traduce con con “Tasso di Assorbimento Specifico“. n pratica questo valore misura la quantità di energia elettromagnetica assorbita dal corpo umano, quando lo stesso viene esposto all’azione di un campo elettromagnetico RF ovvero il campo elettromagnetico a radio frequenze. 

La definizione più tecnica, data dalla comunità scientifica, è questa: “il Sar è la quantità di energia elettromagnetica che viene assorbita nell’unità di tempo da un elemento con massa 1 di un sistema biologico”. Quindi in questo tasso di assorbimento specifico entrano in gioco due elementi: l’energia e la massa. E’ per questo motivo che la sua unità di misura è W/Kg; appunto energia assorbita per Kg.






Ecco la lista aggiornata degli smartphone più pericolosi 

Sony Xperia X Compact – 1,08 Watt per kg
Honor 5C – 1,14 Watt per kg
Sony Xperia XZ Premium – 1,21 Watt per kg
Apple iPhone 7 Plus – 1,24 Watt per kg
Honor 9 1,26 Watt per kg
BlackBerry DTEK60 – 1,28 Watt per kg
ZTE Axon 7 Mini – 1,29 Watt per kg
Xiaomi Redmi Note 5 – 1,29 Watt per kg
Apple iPhone 8 – 1,32 Watt per kg
OnePlus 6 – 1,33 Watt per kg
Google Pixel 3 – 1,33 Watt per kg
HTC Desire 12/12+ – 1,34 Watt per kg
Sony Xperia XZ1 Compact – 1,36 Watt per kg
Huawei P9 Lite – 1,38 Watt per kg
Apple iPhone 7 – 1,38 Watt per kg
Xiaomi Mi9 – 1,389 Watt per kg
OnePlus 5 – 1,39 Watt per kg
Google Pixel 3 XL – 1,39 Watt per kg
Huawei Nova Plus – 1,41 Watt per kg
Huawei P9 – 1,43 Watt per kg
Huawei GX8 – 1,44 Watt per kg
Xiaomi Mi Mix 3 – 1,45 Watt per kg
Motorola Moto Z2 Play – 1,455 Watt per kg
Huawei P9 Plus – 1,48 Watt per kg
Honor 8 – 1,5 Watt per kg
HTC U12 Life – 1,48 Watt per kg
OnePlus 6T – 1,55 Watt per kg
Xiaomi Mi Max 3 – 1,58 Watt per kg
Huawei Mate 9 – 1,64 Watt per kg
OnePlus 5T – 1,68 Watt per kg
Xiaomi Mi A1 – 1,75 Watt per kg


Smartphone e radiazioni - Ecco tutto quello che c’è da sapere sui valori SAR Smartphone e radiazioni - Ecco tutto quello che c’è da sapere sui valori SAR  Reviewed by Tecnolovez on ottobre 01, 2019 Rating: 5

Nessun commento:

I commenti saranno pubblicati dopo esser stati verificati dagli amministratori

Powered by Blogger.