Come risolvere l'errore download in sospeso su Google Play

Ritorniamo a parlare di Android e applicazioni , oggi andremo a vedere come risolvere il problema che molto spesso si manifesta su Google Play , ovvero del noto errore di download in sospeso 


Spesso, l'unico colpevole dell'errore di attesa durante il download dal Play Store è l'aggiornamento simultaneo delle app. Questo problema si presenta anche se si scaricano contemporaneamente più applicazioni o più applicazioni particolarmente grandi. 

Può sembrare sciocco, ma dovrebbe essere il tuo primo passo. Se stai utilizzando il Wi-Fi , prova ad aprire un sito Web sul tuo computer o a testare la velocità di Internet qui. Se sembra funzionare, ma è lento, riavviare il modem o contattare l'ISP. Se funziona bene ma Google Play non ha ancora scaricato la tua app o il tuo gioco, passa ai dati cellulare per ora.

Assicurati di aver abilitato il download dei dati cellulari. Per farlo :


1. Vai al Play Store, quindi tocca il pulsante del menu nell'angolo in alto a sinistra (tre righe).
2. Seleziona “Impostazioni” → “Preferenze download applicazioni” → “Su qualsiasi rete”.
3. Se il download riprende normalmente, la colpa è della rete domestica o aziendale. Riavvia il modem e se tutto il resto fallisce, chiama il tuo provider di servizi Internet.

Controlla la memoria e la scheda SD

Le due cause più comuni di problemi di Google Play sono l'archiviazione completa e le schede SD . Ci sono diverse cose che puoi fare per assicurarti che non siano responsabili del tuo download. In generale, riceverai una notifica se lo spazio di archiviazione è basso.

1. Se non ne hai uno, ma dubiti ancora che possa causare problemi, controlla che entri manualmente in "Impostazioni" → "Memoria".
2. Liberare spazio disinstallando app inutilizzate o cancellando vecchie foto e video salvati altrove.
3. Puoi quindi provare a scaricare di nuovo.






Se è ancora in sospeso, la scheda SD potrebbe presentare un errore se non viene posizionata o regolata correttamente. Annulla il download, quindi espellilo, riposiziona con cura e riprova.

Riavvia il dispositivo
Se non hai scaricato nulla e la connessione è buona ma il download è ancora in sospeso, dovresti provare a riavviare il dispositivo. Potrebbe essere un altro passo che non usa il cervello, ma è un passo molto efficace. Premi il pulsante di accensione sul dispositivo e fai clic su "Riavvia".

Scarica le applicazioni tramite il browser
Puoi provare a aggirare il problema del download scaricando le applicazioni dai browser sul tuo telefono o PC. Tutto quello che devi fare è visitare il sito ufficiale di Google Play e accedere al tuo account Google. Al termine, immettere il nome dell'applicazione desiderata nella barra di ricerca. Trovalo nel risultato e fai clic su di esso.

Quindi premere semplicemente "Installa". È possibile che ti venga chiesto di inserire la password del tuo account. Una volta completato, è possibile selezionare il dispositivo desiderato dal menu a discesa dei dispositivi associati a questo account Google. Non è una garanzia lavorare a seconda del motivo dell'errore di download in sospeso, ma vale la pena provare!

Cancella la cache e i dati dell'app Google Play
Se i passaggi precedenti non sono utili, è tempo di provare un approccio diverso. Svuotare la cache dell'app Google Play Store spesso risolve molti problemi e sono inclusi i problemi di download in sospeso. Ecco come puoi farlo. (Nota: i passaggi possono variare leggermente a seconda della versione di Android e dell'interfaccia utente).

- Vai su "Impostazioni", quindi su "Applicazioni".
- Individua "Google Play Store" e premilo.
- Sotto i pulsanti "Disabilita", "Disinstalla aggiornamenti" e "Forza arresto", vedrai le notifiche per le applicazioni e altre opzioni. Premere "Memoria".
- Assicurati che Google Play sia chiuso, quindi fai clic sul pulsante "Svuota cache".
- Se non si desidera ripetere i passaggi, è anche possibile eliminare i dati.

Infine, dovresti riavviare il dispositivo. Una volta riavviato lo smartphone o il tablet, il download non attenderà più.





Cancella l'app Play Services e scarica la cache e i dati di Manager Manager.
Se i passaggi precedenti non hanno funzionato, torniamo all'applicazione. Fai clic sul pulsante in alto a destra nel menu (di solito tre punti o tre linee) e seleziona "Visualizza il sistema".

Questo ti permetterà di vedere le applicazioni di sistema. Trova il servizio Google Play e ripeti la stessa procedura: svuota la cache e i dati. È ora possibile riavviare il dispositivo o accedere direttamente all'applicazione Gestione download. Ancora una volta, elimina i dati dell'applicazione e memorizzali nella cache, quindi riavvia il telefono. Tutto tornerà alla normalità.

Controlla aggiornamenti di sistema
Il tuo download sta ancora aspettando? A volte potrebbe essere necessario un aggiornamento o una patch di sicurezza. Per verificare se ci sono opzioni disponibili per il tuo dispositivo, vai su "Impostazioni". Scorri verso il basso e fai clic su "Informazioni" → "Aggiornamenti software" → "Controlla ora". Se viene visualizzato un aggiornamento, installalo e spera per il meglio.

Posta un commento

0 Commenti