Ticker

6/recent/ticker-posts

Header Ads Widget

TECNOLOVEZ-1

Amazon Luna - Nuova Piattaforma Di Cloud Gaming

Ancora novità in vista per gli appassionati del gaming , il colosso Amazon ha annunciato a sorpresa Luna, un servizio di cloud gaming con un catalogo di oltre cento giochi, integrato con Twitch e con prestazioni che permetteranno di giocare, ovviamente in presenza di banda molto larga, in 4K e 60 frame al secondo. 

Al momento il lancio è previsto negli Stati Uniti a ottobre per poi espandersi piano piano in tutto il resto del mondo. Ma vediamo insieme di cosa si tratta , quali saranno le offerte disponibili.

Luna sfrutta la potenza dei server di Amazon e sarà disponibile per PC, Mac, Fire TV e, pare, anche i dispositivi iOS, al contrario di Stadia e Project XCloud.

l tutto sarà gestito dai server di Amazon, così come succede per Amazon Prime Video e per interagire sarà necessario acquistare l’ Amazon Luna Controller che è dotato dell’assistente vocale Alexa e possiede la classica forma già vista nei joystick di ultima generazione.


Nel momento di uscita il servizio sarà presente soltanto negli stati uniti, e tra le poche informazioni che al momento si conostono troviamo il prezzo ufficiale del controller che sarà 49,99 dollari al lancio; molto presumibilmente ritroveremo al momento dell’uscita in Italia il prezzo di 49,99 euro.

Le offerte saranno due: la prima si chiama Luna+ e per 5.99 dollari al mese offre uno streaming dei giochi in HD con 60 frame al secondo di fluidità. In un secondo momento arriverà anche il supporto 4K. Volendo sarà possibile usare in contemporanea due dispositivi, quindi con un solo abbonamento si potrà giocare, per esempio, sia su PC che sul telefono.

La seconda offerta è frutto della succitata partnership con Ubisoft e permetterà agli abbonati di ottenere le edizioni speciali, quindi con tutte le espansioni già sbloccate, di alcuni giochi della compagnia francese, con la medesima qualità di streaming. In questo caso sarà possibile utilizzare un solo dispositivo e al momento non è stato comunicato il prezzo.

Per quanto riguarda la banda richiesta, Amazon parla di 10Mbps per giocare a 1080p e 35 Mbps per il 4K. Il consumo di dati è di 10 GB per un’ora di gioco a risoluzione standard e, ovviamente, è consigliato l’uso di reti a 5GHz. I dispositivi supportati sono la Fire TV Stick di seconda generazione, quella 4K o il Cube di seconda generazione. I browser supportati sono Chrome e Safari.


Essendo Amazon proprietaria anche Twitch, sarà possibile trasmettere la partita direttamente da Luna, senza gravare sulla propria connessione (anche se c’è da capire come verrà gestita la telecamera e tutte le altre finezze che gli streamer utilizzano di solito). Gli spettatori potranno avviare il gioco con un click mentre partecipano alla diretta. In teoria era una delle funzioni previste anche da Stadia, ma per adesso non è stata attivata, vedremo se Amazon sarà di parola.

Al momento non ci sono informazioni sull’eventuale arrivo in Europa.

Post a comment

0 Comments