Windows 10 KB4571756 - Secondo aggiornamento cumulativo di settembre 2020

Ritorniamo a parlare di windows , nella giornata di oggi è stato reso disponibile un nuovo aggiornamento cumulativo per l’attuale versione ufficiale del suo sistema operativo e quelle precedenti. 

Come al solito è disponibile tramite Windows Update. L’aggiornamento cumulativo, scaricabile da tutti gli utenti di Windows 10 May 2020 Update, prende il nome di KB4571756 e porta con sé ulteriori correttivi, miglioramenti della stabilità, della sicurezza e dell’esperienza di aggiornamento a Windows 10. 

Elenco correzioni e miglioramenti Windows 10 Build 19041.508 

Aggiornamenti per migliorare la sicurezza quando si utilizzano dispositivi di input,ad esempio mouse, tastiera o penna. Aggiornamenti per migliorare la sicurezza quando Windows esegue operazioni di base. Aggiornamenti per l’archiviazione e la gestione dei file. Aggiornamenti per migliorare la sicurezza quando si utilizzano prodotti Microsoft Office. Risolve un problema con una possibile elevazione dei privilegi in windowmanagement.dll. Risolve un problema di vulnerabilità della protezione con i proxy utente e i server Intranet basati su HTTP. 



Dopo aver installato questo aggiornamento, i server Intranet basati su HTTP non possono utilizzare un proxy utente per impostazione predefinita per rilevare gli aggiornamenti. Le scansioni che utilizzano questi server avranno esito negativo se i client non dispongono di un proxy di sistema configurato. Se è necessario sfruttare un proxy utente, è necessario configurare il comportamento utilizzando il criterio di Windows Update “Consenti proxy utente da utilizzare come fallback se il rilevamento tramite proxy di sistema non riesce”. Questa modifica non influisce sui clienti che si dis protetto i server Windows Server Update Services (WSUS) con i protocolli Transport Layer Security (TLS) o Secure Sockets Layer (SSL). Per ulteriori informazioni, vedere Aggiornamenti della sicurezza per La piattaforma e i framework delle app Windows, Componente grafica Microsoft, Input e composizione di Windows, Windows Media, Windows Shell, Infrastruttura cloud di Windows, Nozioni fondamentali su Windows, Gestione windows, Kernel di Windows, virtualizzazione Windows, archiviazione e file system di Windows, Motore di script Microsoft e Motore di database Microsoft JET. 


Elenco correzioni e miglioramenti Windows 10 Build 18362.1082 e 18363.1082 

 Aggiornamenti per migliorare la sicurezza quando Windows esegue le operazioni di base. Aggiornamenti per migliorare la sicurezza quando si utilizzano dispositivi di input (come mouse, tastiera o penna). Aggiornamenti per migliorare la sicurezza quando si utilizzano prodotti Microsoft Office. Risolve un problema di vulnerabilità della sicurezza con proxy utente e server Intranet basati su HTTP. Dopo aver installato questo aggiornamento, i server Intranet basati su HTTP non possono sfruttare un proxy utente per impostazione predefinita per rilevare gli aggiornamenti. 



Le scansioni che utilizzano questi server avranno esito negativo se i client non dispongono di un proxy di sistema configurato. Se è necessario sfruttare un proxy utente, è necessario configurare il comportamento utilizzando il criterio di Windows Update “Consenti l’utilizzo del proxy utente come fallback se il rilevamento tramite proxy di sistema non riesce”. Questa modifica non influisce sui clienti che proteggono i propri server Windows Server Update Services (WSUS) con i protocolli Transport Layer Security (TLS) o Secure Sockets Layer (SSL). Per ulteriori informazioni, vedere Garantire la protezione dei client, modifiche alle scansioni sui server Windows Server Update Service (WSUS) . Aggiornamenti della sicurezza per piattaforma e framework delle app Windows, componente Microsoft Graphics, input e composizione di Windows, Windows Media, shell di Windows, infrastruttura cloud di Windows, fondamenti di Windows, gestione di Windows, kernel di Windows, virtualizzazione di Windows, motore di scripting Microsoft e database Microsoft JET Motore.

Posta un commento

0 Commenti