Google Chrome 87 - Ecco Tutte le novità introdotte nell'ultima versione

Nelle ultime ore Google ha rilasciato Chrome 87, si tratta dell'ultimo aggiornamento del suo browser per il 2020, che risulta molto più veloce e reattivo e porta con se diverse novità e miglioramenti nell'utilizzo

Grazie ad alcuni accorgimenti tecnici, infatti, Chrome 87 è meno pesante e questo, secondo Google, si ripercuoterà positivamente anche sulla durata della batteria dei laptop. 

Altra novità importante della nuova versione di Chrome riguarda la gestione delle tab, con l’arrivo sulla versione ufficiale stabile per il grande pubblico di diverse funzioni viste precedentemente nelle versioni per gli sviluppatori. Infine, non mancano neanche delle novità del tutto inedite, mai viste neanche nelle versioni beta, che Google vuole testare proprio nella versione stabile per tutti di Chrome.

Google Chrome 87: quanto è più veloce

Misurare la reale velocità di un browser è praticamente impossibile, perché dipende anche dalla velocità del computer sul quale gira e dalla connessione a Internet. Google però afferma che Chrome 87 è più veloce del 25% in fase di avvio, del 7% nell’apertura delle pagine e che Chrome per Android adesso apre le pagine in modo quasi instantaneo quando ci spostiamo avanti e indietro.

Questo è possibile perché vengono privilegiate le tab attive e vengono “posteggiate” le tab inutilizzate. Ciò riduce anche l’uso della CPU (addirittura fino a 5 volte) e della RAM e aumenta la durata della batteria fino a 1 ora e un quarto.

Google Chrome 87: le novità per le tab

Con le precedenti versioni di Chrome era arrivata la possibilità di fissare le tab, raggruppare le tab, inviare una tab ad un altro dispositivo. Adesso arriva una novità: la “tab search“.

Disponibile al momento solo sui Chromebook, la tab search permette di cercare una tab all’interno di una toolbox. La tab verrà trovata anche se si trova in un’altra finestra di Chrome.

Google Chrome 87: i comandi dalla omnibox

Una novità molto interessante di Chrome 87 riguarda la possibilità di dare comandi al browser direttamente dalla omnibox, cioè la barra degli indirizzi Web. In pratica è possibile scrivere “cancella la cronologia” per aprire direttamente la finestra delle impostazioni dalla quale è possibile cancellarla.

Altri comandi permettono di cancellare i cookie e la cache, di modificare i dati delle carte di credito registrare, di lanciare una finestra in incognito, modificare le password, aggiornare il browser o tradurre una pagina Web. Queste modifiche arriveranno gradualmente nei vari paesi perché necessitano di una traduzione dei comandi. In Italia ancora non si vedono.

Google Chrome 87: le nuove card

Con la versione 87 di Chrome cambierà (entro poche settimane, giura Google) anche la schermata che viene visualizzata dal browser quando apriamo una nuova tab: verranno visualizzate alcune card contenenti pagine visitate recentemente e contenuti correlati alle nostre ricerche.

Inizialmente si tratterà di contenuti relativi a ricette, acquisti e intrattenimento (da inizio 2021) e Google ammette che si tratta di un test e che raccoglierà i feedback degli utenti in merito.

I commenti saranno pubblicati dopo esser stati verificati dagli amministratori

Posta un commento (0)
Nuova Vecchia