Ticker

6/recent/ticker-posts

Header Ads Widget



WhatsApp cambia regolamento sulla privacy - Ecco cosa succede se accetti

Brutte notizie per chi usa WhatsApp , nelle ultime ore il colosso americano di casa zuckemberg ha annunciato un nuovo regolamento e per continuare ad utilizzare l'applicazione sarà obbligatorio accettare le novità. 

Già da dicembre si vociferava il cambiamento, ora è ufficiale e già su alcuni smartphone è comparsa la schermata che chiede l'approvazione dei nuovi termini.

WhatsApp sta operando dei cambiamenti al suo regolamento interno, e in particolar modo a come gestirà i dati degli utenti sui server del gruppo Facebook. 


I nuovi termini di utilizzo del servizio entreranno in vigore a partire dall'8 di febbraio e andranno accettati entro quella data per continuare a utilizzare l'app. 


Tra i cambiamenti c'è il fatto che le conversazioni avvenute su WhatsApp con i profili di aziende o altri esercizi commerciali potranno essere gestite da questi profili anche dall'interno di Facebook, con conseguenze sull'esperienza d'uso del social network. 


Con la messa in comune delle banche dati ci saranno grandi vantaggi per le aziende, mentre gli utenti saranno comunque tutelati.

 

Facebook non userà i messaggi in automatico per influenzare le inserzioni che verranno viste, ma le attività potranno utilizzare le chat ricevute a scopi di marketing, inclusa la pubblicità sui social. 

Gli utenti che rifiuteranno i nuovi termini di utilizzo, e il conseguente trasferimento dei dati a Facebook, subiranno il blocco dell'app.


Posta un commento

0 Commenti