Type Here to Get Search Results !

Windows 11 - Si potrà installare anche su PC che non soddisfano i requisiti minimi

Microsoft ci ripensa , non bloccherà più il download id Windows 11 per quei computer che non soddisfano i requisiti minimi di installazione. 

La decisione arriva dopo parecchie lamentele circa la necessità, per gli utenti, di dover utilizzare uno strumento di verifica automatica per validare l'hardware a disposizione come idoneo a far girare il prossimo sistema operativo del colosso di Redmond, atteso al lancio entro la fine dell'anno.

Come risposta, Microsoft non escluderà più milioni di PC 'vecchi', ossia con specifiche non di recente realizzazione. Eseguendo l'aggiornamento senza passare da Windows Update, l'azienda lascerà liberi gli utenti di scaricare e installare le immagini ISO di Windows 11 manualmente.

Si tratta di un metodo che Microsoft non consiglia e che non pubblicizzerà. Il motivo è nell'impossibilità di garantire la piena compatibilità del sistema con il computer, così come la stabilità dei programmi utilizzati. I requisiti minimi a cui si dovrà far riferimento restano gli ultimi già comunicati: un processore a 64-bit e 1GHz con due o più core, 4 GB di memoria Ram e 64 GB di spazio di archiviazione. 

Ad ogni modo, Microsoft ha ampliato l'elenco dei processori supportati, con l'inclusione degli Intel Core-X e Xeon-W, oltre al processore Intel Core 7820HQ del Surface Studio 2. Per questi sistemi, resta sempre possibile installare Windows 11 tramite il tool di Windows Update

Tags

Posta un commento

0 Commenti
* Please Don't Spam Here. All the Comments are Reviewed by Admin.

Top Post Ad

Below Post Ad