Type Here to Get Search Results !

Jitsi Meet - Come realizzare videoconferenze gratuite dal browser senza registrazione

Il modo di comunicare è cambiato negli ultimi anni, dove c'erano gli SMS, ora ci sono i programmi per la messaggistica istantanea , ed invece delle telefonate facciamo le videochiamate. 

Lo Smart working è all'ordine del giorno ,  e sono necessarie anche riunioni di gruppo, per questo è possibile utilizzare alcuni dei servizi che offrono videoconferenze con altri utenti come Teams, Skype, Zoom o Google Meet, ma hanno tutti in comune che c'è un limite massimo di utenti. Con Jitsi Meet puoi effettuare videochiamate gratuite senza questo limite.

Con Jitsi Meet possiamo tenere i nostri meeting indipendentemente dal numero di partecipanti , puoi fare una videoconferenza con utenti illimitati gratuitamente e senza bisogno di installare alcun software o creare account per accedere al servizio. 

A differenza di altri servizi online, offre decisamente di più e senza alcuna limitazione.

Per utilizzare questo programma di videochiamata gratuito puoi utilizzare il tuo browser, oppure scaricare l'app ufficiale che è disponibile sia per dispositivi iOS che Android

Videochiamate gratuite dal browser e senza registrazione

Come detto precedentemente con Jitsi Meet non sarà necessario installare alcun programma né registrare alcun account.

Direttamente dal browser possiamo creare o partecipare a una videochiamata, vediamo come fare in entrambi i casi.

Entriamo nel loro sito web uffiviale tramite questo link • https://meet.jit.si

Inseriamo un nome per la nostra stanza e clicchiamo su Avvia riunione .

Successivamente ci verrà chiesto di dare il consenso di accedere alla fotocamera e al microfono, e  selezioniamo sì. 

Dopodiché andremo ad inserire il nostro nome nella casella.

Con i 3 pulsanti in basso possiamo selezionare la sorgente di audio, video e mettere uno sfondo.

Nel primo pulsante possiamo scegliere la sorgente audio per il microfono e le cuffie o gli altoparlanti.

Nell'icona centrale possiamo scegliere la fotocamera se ne abbiamo più di una.

Nell'icona dell'immagine possiamo selezionare uno sfondo per la videoconferenza.

Una volta che tutto è configurato a nostro piacimento, facciamo clic su Entra nella riunione.


Le sue funzionalità sono davvero tante, Jitsi Meet integra anche la funzionalità live streaming che consente di trasmettere dal vivo la videoconferenza ad un numero illimitato di spettatori tramite YouTube: potenzialmente è possibile dunque creare un panel di partecipanti attivi e aggiungere una platea infinita via streaming.


È possibile poi condividere il proprio schermo con un click, scegliendo se condividere l'intero schermo, una finestra o un pannello del proprio browser, il tutto mantenendo anche attivo il video della propria webcam, funzione molto utile nelle presentazioni. I partecipanti possono virtualmente "alzare la mano" per chiedere la parola, ed è possibile impostare la videoconferenza in modo tale che tutti seguano unicamente il moderatore.



Molto interessante anche la possibilità di condividere nativamente in videoconferenza video da YouTube, permettendo a tutti di vedere simultaneamente un contenuto e di discuterlo tutti insieme. Il meeting virtuale può poi essere registrato, caricando il video della sessione di videoconferenza su Dropbox. Non manca poi naturalmente la chat integrata, per permettere di condividere link e altre informazioni in forma testuale tra i partecipanti.

Si tratta dunque di una soluzione molto interessante, aperta e gratuita che vale la pena provare.

Cosa aspetti prova Jitsi Meet collegati al sito ufficiale tramite questo link

Posta un commento

0 Commenti
* Please Don't Spam Here. All the Comments are Reviewed by Admin.

Top Post Ad

Below Post Ad